La Casa in “opera”: MIrra

La Casa degli Insegnanti
vi invita al concerto presso

Auditorium Vivaldi – Biblioteca Nazionale di Torino
Piazza Carlo Alberto, 3

lunedì 27 marzo h 17

Mirra

Opera da camera in un atto
Musica di Marco Emanuele

Libretto liberamente tratto da Mirra di Vittorio Alfieri

Personaggi e interpreti:
Mirra, soprano – Marina Degrassi
Cecri, soprano – Tatjana Korra
Pereo, controtenore – Angelo Galeano
Ciniro, basso – Giuseppe Gerardi

Direttore: Edoardo Narbona

Luciano Condina (flauto), Fabio Freisa (clarinetto), Martin Mayes (corno), Patrizia Giannone (chitarra), Stefanina Priotti (violino), Laura Culver (violoncello), Marlon Crispatzu (contrabbasso).

Si ringrazia per la collaborazione la classe IV A serale dell’Istituto Bodoni-Paravia

Locandina

Locandina con trama

Concerto di Natale 2016

LA CASA DEGLI INSEGNANTI invita 

20 dicembre 2016, h 17.30

Le vitel étonné

Via S. Francesco da Paola, 4 – Torino

Concerto di Natale con il Trio Debonairaperitivo-in-musica debonair1

Marina Degrassi, soprano

Stefania Priotti, violino

Laura Culver, violoncello

Locandina

Programma

  • Loosin Ielav (canto tradizionale armeno), trascrizione di M. Emanuele
  • Benjamin Britten, A New Year Carol, trascrizione di M. Emanuele
  • Benjamin Britten, Antique, da Les illuminations, trascrizione di M. Emanuele
  • Marco Emanuele, Llámame ayer, testo di A. Linares
  • Marco Emanuele, Ah! che nel dirti addio, testo di P. Metastasio
  • Ernesto Halfftner, Ay que linda moça (Fado), trascrizione di M. Emanuele

Il Trio Debonair, composto da voce e due archi, nasce dalla collaborazione di musiciste di provenienza ed esperienza diverse.

Marina Degrassi si è diplomata in Canto lirico al Conservatorio Verdi di Torino, perfezionandosi poi con il soprano Tatjana Korra. Ha cantato come protagonista in opere di Rossini, Donizetti, Pergolesi, Mozart e in varie operette italiane. Il suo repertorio spazia dal Barocco alle canzoni napoletane, ai tanghi argentini.

Stefania Priotti, formatasi con Virgilio Brun e Massimo Marin, ha suonato con l’orchestra del Teatro Regio di Torino, Antidogma Musica e l’Accademia dei Solinghi; studiosa di musica medievale, suona la viella e la ribeca, collaborando con gruppi di musica antica, tra cui Clerici Vagantes, Contrapunctum, la Compagnia dell’Istituto Stanislao Cordero di Pamparato, gli Invaghiti; nel 2000 ha fondato Azimants Amors Veraia, ensemble specializzato nel repertorio dei Trovatori.

Laura Culver ha studiato musica, danza e teatro negli U.S.A., dedicandosi soprattutto al jazz. Collabora con vari gruppi teatrali e musicali, partecipa a rassegne e festival in Italia e all’estero. Ha inciso con diversi artisti jazz e nel 2010 è uscito il cd di canzoni napoletane in duo con Nuccio Siano.

Incontratesi per il racconto musicale di Marco Emanuele L’anno che uccisero Rosetta, basato sul romanzo di Alessandro Perissinotto e rappresentato al Teatro Erba per La Casa degli Insegnanti, le musiciste collaborano con l’attrice Francesca Vettori e con lo stesso compositore, che per loro ha scritto Frammenti di un discorso amoroso, eseguiti nel 2013 all’Istituto Avogadro per La Casa degli Insegnanti, al PAV (Parco arte vivente), al Circolo dei lettori e al circolo Maurice; Orlando, tratto dal romanzo di Virginia Woolf, rappresentato all’Auditorium Orpheus nel 2014 per La Casa degli Insegnanti; e Fedra, da Racine, eseguita nel 2015 per La Casa degli insegnanti e a Chieri per la rassegna Musica in corte.

Al via i corsi di GeoGebra 2016-17

Stanno per iniziare i corsi di quest’anno sull’uso didattico del software Geogebra indirizzati agli insegnanti di tutti gli ordini scolari.

Ecco il calendario.

Corso per gli insegnanti di scuola primaria (livello base+avanzato)
Sede: Liceo D0’Azeglio – Via Parini, 8 – Torino   Orario: dalle 15.00 alle 18.00

  • 15 novembre per il livello base: La filosofia del software: dal disegno alla costruzione, gli strumenti principali per costruire le figure piane
  • 29 novembre per tutti e due i livelli: Lo slider e i suoi usi, strumenti di controllo
  • 13 dicembre per tutti e due i livelli: Isometrie e omotetie, perimetro e area: i problemi da affrontare
  • 10 gennaio per tutti e due i livelli: Piano cartesiano e foglio di calcolo, risolvere problemi con geogebra
  • 31 gennaio per il livello avanzato: Entriamo nel mondo 3D

Corso per gli insegnanti scuola secondaria di I grado  (livello base+avanzato)
Sede: Scuola Madre Mazzarello – Via Cumiana, 2 – Torino  Orario: dalle 15.00 alle 18.00

  • 14 novembre (livello base)  Incontriamo GeoGebra con un approccio ‘ragionevole’ alla geometria sintetica.
  • 28 novembre (livello base) Impariamo a costruire “oggetti” complessi sfruttando ciò che abbiamo già raggiunto come strumento
  • 12  dicembre (livello base+avanzato) Da Pitagora a Klein le costruzioni e i problemi
  • 9 gennaio (livello base+avanzato) La proporzionalità accanto all’omotetia, la retta
  • 30 gennaio (livello avanzato) Dalle potenze alla proporzionalità
  • 13 febbraio (livello avanzato) Cenni sulla possibilità di calcolo nel CAS dal MCD alle frazioni, simmetrie del triangolo equilatero, Cavalieri e analisi di semplici situazione nei solidi

Corso per gli insegnanti scuola secondaria di II grado (livello base)
Sede: ITCS Germano Sommeiller – Corso Duca degli Abruzzi, 20 – Torino (adiacente al Politecnico)

Orario: dalle 15.00 alle 18.00

  • 17 novembre Introduzione all’ambiente 2D: geometria sintetica
  • 1 dicembre La geometria analitica in 2D
  • 15 dicembre Il foglio di calcolo
  • 12 gennaio CAS e ambiente 3D

Il progetto formativo è stato autorizzato dall’USR Piemonte con decreto prot. n. 8600 del 3 agosto 2016.

Gli iscritti ai corsi sono invitati a partecipare ai seminari delle proff.sse Elisa Gallo e Maria Cantoni
“Parliamo di Geometria” che si terranno presso la Scuola Madre Mazzarello – Via Cumiana 2, Torino

nelle seguenti date:

  • 25 ottobre ore 15-16.30 (già svolto)
  • 24 gennaio ore 15.00-16.30

I corsi prevedono sia attività in presenza che attività da svolgere online, entrambe le attività saranno attestate a fine corso.

Per partecipare è richiesta l’iscrizione all’associazione, individuale o di scuola, come contributo all’uso della piattaforma de La Casa degli Insegnanti.

Per info sulle iscrizioni consultare la pagina del sito Iscrizione

Avvio del Laboratorio di matematica a Torino

Il 25 ottobre dalle ore 15.00 alle ore 16.30

presso la Scuola Madre Mazzarello via Cumiana 2 Torino

si è tenuto il Seminario di avvio del

Laboratorio di riflessione didattica sull’insegnamento dell’italiano e della matematica

organizzato dalla Casa degli Insegnanti.

Il corso è riconosciuto dall’Ufficio Scolastico Regionale.

“Parliamo di Geometria”

La relatrice, Prof.ssa Elisa Gallo, è stata coadiuvata da Maria Cantoni.
Nell’incontro laboratoriale, seguito al seminario, gli insegnanti presenti si sono confrontati su quanto era stato detto dalle relatrici e hanno elaborato alcune ipotesi di lavoro che saranno sviluppate online fino al prossimo incontro.

Filmato del seminario

A breve troverete qui il link alle slide del seminario con i file Geogebra.

L’immagine di copertina è tratta da: http://www.albersfoundation.org/resources/educators/

6 ottobre 2016: GeoGebra day

A breve avrà luogo a Torino l’annunciato VI GeoGebra Italian day: il 6 ottobre p.v. dalle 14 alle 18.30 presso il Liceo Massimo D’Azeglio.

In allegato il programma.

Sul sito http://www.difima.unito.it/geoday16/ trovate:

– il modulo di iscrizione;

– il programma delle sessioni parallele;

– i sunti degli interventi.

Si suggerisce ai partecipanti di consultare questi ultimi poiché probabilmente non verranno distribuite fotocopie.

Un arrivederci a Torino da tutto il comitato scientifico

Incontro con Fabio Geda

mercoledì  25 maggio 2016 alle ore 17.30,

presso Le Vitel Etonné in Via San Francesco da Paola, 4   (To)geda-berlin

 Incontro con lo scrittore  Fabio Geda

che, a partire da Berlin, la saga per ragazzi che sta scrivendo insieme a Marco Magnoneci parlerà di letteratura per ragazzi e educazione alla lettura 

Lo scrittore sarà intervistato da  Rino Coppola

Seguirà l’aperitivo offerto dalla Casa degli Insegnanti.

Vi aspettiamo numerosi e vi chiediamo, cortesemente conferma di partecipazione all’evento e all’aperitivo che ne seguirà,  scrivendo  a info@lacasadegliinsegnanti.it, entro il 20 maggio .