Archivi categoria: Attività

attività svolte dalla Casa degli Insegnanti

Un laboratorio “natalizio”

La Casa degli Insegnanti

vi invita al laboratorio

Dipingere sull’acqua
mercoledì 6 dicembre 2017 h 15-18
presso il CeSeDi (Piano terra)

Il laboratorio sarà tenuto da Daniela Rissone

Comunicare la propria partecipazione entro l’1 dicembre scrivendo a info@lacasadegliinsegnanti.it
La comunicazione è obbligatoria per poter predisporre i materiali in quantità adeguata.

Scarica il volantino-invito

Scarica la Presentazione utilizzata nel laboratorio

L’ANTICA TECNICA ORIENTALE DI MARMORIZZAZIONE DELLA CARTA

Una tecnica affascinante che non richiede conoscenze o capacità grafiche e artistiche e permette di creare opere uniche. Un procedimento che secoli e secoli fa era di “proprietà esclusiva” dell’Imperatore della Cina e veniva considerato una vera e propria arte.
Attraverso la Via della Seta, giunge in Europa e ha un enorme successo. Una tecnica per persone adulte che, con pochi accorgimenti, può anche essere usata dai bambini. Un modo per trascorrere un paio d’ore divertendosi e rilassandosi perché questa tecnica è quasi un’arteterapia!

Le carte marmorizzate possono essere inquadrate…
utilizzate per biglietti d’auguri “unici”…
per incartare regali piccoli ma preziosi…
per foderare libri da ricordare…
o barattoli che diventano porta-matite…
e tante, tante altre idee…

Share

Scrittura creativa alla scuola Maria Mazzarello

Gli studenti della 1^ Liceo Scientifico (Scienze Applicate) del Liceo paritario “Madre Mazzarello” di

Torino sono stati coinvolti quest’anno, dalla loro insegnante prof.ssa Roberta Strocchio, in un entusiasmante progetto didattico di SCRITTURA CREATIVA, proposto da “La Casa degli Insegnanti” e guidato dalla prof.ssa Annamaria Moiso.

Continua la lettura di Scrittura creativa alla scuola Maria Mazzarello

Share

La Stanza delle Scienze

La Casa degli Insegnanti ed il CESEDI, in collaborazione con Ottobre Scienza, hanno proposto una rivisitazione del materiale didattico raccolto durante i dieci anni di esperienza di Ottobre Scienza all’interno di tre laboratori itineranti di: Meccanica, Ottica e Il Bosco.

Le tematiche principali affrontate nei laboratori sono le seguenti:

  • Meccanica: la cinematica del corpo puntiforme, la dinamica e la statica del corpo rigido e del corpo puntiforme e cenni alla dinamica dei fluidi.
  • Ottica: ottica geometrica e fisica, colorimetria, anatomia dell’occhio e percezione dei colori.
  • Il Bosco: analisi chimica e fisica dei terreni, dendrologia, spettroscopia.

I laboratori presentano un percorso di esperimenti interdisciplinare di fisica, chimica e scienze, costituito da una collezione di esperimenti corredati da schede di lavoro, prove di valutazione delle competenze e questionari di monitoraggio.

Gli istituti che ne hanno fatto richiesta hanno ospitato i laboratori all’interno delle loro strutture per una durata di circa un mese utilizzandoli sia per mettere in campo una didattica di tipo laboratoriale, sia per attività di orientamento o di alternanza scuola-lavoro.
Un gruppo di studenti di ciascuna scuola è stato opportunamente formato nel ruolo di animatori scientifici e a loro, insieme ai referenti del progetto, è stata affidata la gestione del laboratorio in totale autonomia durante il periodo di permanenza nella loro scuola. Gli studenti formati si sono inoltre presi carico dell’esposizione del laboratorio, mediante metodologia peer to peer, ai compagni della scuola ed talvolta anche delle scuole limitrofe.

Dato il successo del progetto, 11 scuole partecipanti per un totale di 160 animatori formati e circa 7500 studenti visitatori, i laboratori itineranti saranno riproposti e potenziati per il prossimo anno scolastico.

Vi diamo appuntamento al Salone del Libro 2018 con le scuole che parteciperanno a questo evento e vi invitiamo nel frattempo a cliccare mi piace sulla pagina facebook di Ottobre Scienza per esplorare l’attività del 2017.

Share