Chi siamo

La Casa degli Insegnanti è un’associazione no profit costituita a gennaio 2008 con il fine di offrire servizi per gli insegnanti e favorire l’educazione lungo tutto l’arco della vita.

L’idea dell’associazione nasce dall’esigenza di creare opportunità di incontro, scambio, confronto e crescita per gli insegnanti e per tutti coloro che sono coinvolti nel processo educativo di giovani ed adulti e di far circolare e conoscere le buone pratiche educative e le esperienze didattiche a tutti i livelli scolari.
In dettaglio gli scopi dell’associazione sono:

  • Contribuire a sviluppare la professionalità docente per poter dare a tutti, giovani e adulti, una formazione di qualità.
  • Sviluppare l’informazione, lo scambio, la messa in comune di tutte le risorse individuali e collettive riguardanti l’insegnamento, l’educazione, la cultura, la formazione professionale e tutto ciò che possa contribuire al buon esercizio della professione docente
  • Costruire culture professionali a contatto con la realtà del territorio e favorire la ricerca nei diversi ambiti disciplinari
  • Favorire la trasmissione del sapere da una generazione all’altra, la riflessione critica sulle pratiche e i programmi, sulle attività pedagogiche proposte, sia agli studenti che agli adulti in formazione.
  • Far conoscere l’articolazione dei diversi percorsi scolastici e della formazione professionale, le componenti disciplinari ed interdisciplinari per favorire il superamento della compartimentazione delle discipline e creare collegamenti e continuità per comprendere le difficoltà di apprendimento di giovani ed adulti.
  • Sviluppare iniziative ed attività educative, scolastiche e parascolastiche per contribuire a combattere la violenza e il bullismo
  • Favorire i collegamenti tra associazioni, servizi,comunità locali, ambienti sociali, economici e culturali
  • Facilitare l’organizzazione di viaggi, uscite e scambi scolastici facendo conoscere le finalità pedagogiche connesse.
  • Essere luogo di aiuto, consiglio e solidarietà professionale a cui ogni insegnante possa ricorrere e farsi elargitore della sua esperienza.
  • Favorire la conoscenza delle pratiche di insegnamento degli altri Paesi, sviluppare scambi di informazioni e buone pratiche con colleghi di altri Paesi, specialmente europei,e far conoscere le attività pedagogiche che possono essere svolte con scuole di altri Paesi

Per raggiungere tali scopi si darà vita a:

  • Un sito web
  • Un centro di risorse ( biblioteca ed emeroteca ) a disposizione degli associati
  • Manifestazioni quali seminari, corsi di aggiornamento, laboratori didattici sia organizzati direttamente dall’associazione che in collegamento con altri organismi Collaborazioni con Scuole ed Enti Locali e Nazionali preposti
    Collaborazione con esperti nel settore.

La sede
Per la realizzazione dell’intero progetto è necessaria una sede adeguata, uno spazio di aggregazione dove progettare e promuovere le iniziative culturali atte a raggiungere gli scopi sopra descritti.
La Casa degli Insegnanti vuole essere innanzi tutto una vera casa, un luogo di ritrovo e di reciproca conoscenza, un punto di riferimento, uno spazio fisico in cui favorire la crescita
professionale e la circolazione delle esperienze e offrire servizi di formazione e aggiornamento.
Si intende aprire la sede per almeno 8-10 ore tutti i giorni, dal lunedì al venerdì e, per particolari iniziative, anche durante i fine settimana.

Inizio attività:
Ci si propone di iniziare le attività da settembre 2008 e di pubblicizzare l’iniziativa con un evento culturale al salone del libro (8 maggio ore 16.30)

Collaborazioni e partenariati
Si intendono avviare collaborazioni e partenariati a livello locale, nazionale ed internazionale con gli Enti Pubblici e privati.
In primo luogo con gli assessorati alla Cultura, alla Formazione e all’Istruzione di Comune, Provincia e Regione , alle Strutture Universitarie, alla Direzione Regionale, alle Scuole di ogni ordine e grado e alle Associazioni Culturali.
Strutture simili nelle finalità e nell’organizzazione sono già presenti in Francia con sedi a Grenoble e a Parigi: La Maison des enseignants http://lamaisondesenseignants.com, in altri paesi d’Europa con la stessa denominazione, in Spagna i CEP, Centros de Professorado, nel Regno Unito i Teachers Centres.
Con tali strutture stiamo avviando collaborazioni.

Sono soci fondatori i professori:
Riccardo Barbero, Caterina Bocchino, Donatella Demo, Emilia Emanuele, Claudia Testa, Maddalena Zan.

Share

Un pensiero su “Chi siamo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *