Archivi categoria: Progetti

Matematica in verticale

Terminato il Seminario pubblichiamo i materiali dei relatori e alcune riprese video.

Ospite proveniente da Savona il professor Giulio Alluto che abbiamo intervistato sull’esperienza svolta nell’Istituto Comprensivo Savona 1 in cui operava fino allo scorso anno e ora proseguono coinvolgendo anche la sua nuova scuola l’ISS “Mazzini Da Vinci” dove attualmente insegna scienze.

Si apre il Seminario con una presentazione di Ada Sargenti responsabile della Stanza della Matematica de La Casa degli Insegnanti.

Scarica le slide della presentazione di Ada Sargenti.

Segue l’intervento di Giulio Alluto.

Scarica le slide dell’intervento di Giulio Alluto.

La seconda parte del Seminario è una relazione a tre voci (Maria Battù, Hedwige Pinto e Federica Refranco) sull’esperienza di Peer tutoring in verticale condotta nell’Istituto Madre Mazzarello che ha classi di tutti gli ordini scolari dalla scuola dell’infanzia al liceo.

Scarica le slide dell’intervento degli insegnanti dell’Istituto Madre Mazzarello.

Seminario di matematica

Nell’ambito de Il Laboratorio di riflessione didattica sull’insegnamento della matematica: Indicazioni nazionali, prove INVALSI, GeoGebra, riconosciuto con decreto autorizzativo USR Piemonte prot. n. 7564 del 17 luglio 2019, è organizzato il Seminario

Esperienze di attività di matematica “in verticale”.

Il Seminario si terrà nell’aula G, primo piano del CE.SE.DI., via Gaudenzio Ferrari 1, Torino dalle 15 alle 17.30 come da volantino allegato.

I due interventi del seminario saranno centrati su attività matematiche svolte in scuole differenti ma che hanno in comune la verticalità, ovvero il coinvolgimento di studenti di vari livelli scolari contemporaneamente.

Per questo il Seminario è aperto a insegnanti di matematica di ogni ordine e grado.

Per problemi logistici è necessario iscriversi entro il 31 gennaio 2020  all’indirizzo mail daniela.truffo@cittametropolitana.torino.it  compilando il modulo allegato.

Programma del seminario

15.00-15.15 Ada Sargenti La Casa degli Insegnanti: presentazione

15.15-16.00 Giulio Alluto
Docente di scienze integrate (scienze naturali, chimica e biologia) ISS “Mazzini Da Vinci” – Savona

Dalle prove Invalsi alla progettazione di percorsi di matematica “in verticale” : dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado …
e anche alle scuole “superiori”

16.00-16.15 Discussione

16.15-17.00 Maria Battù, Hedwige Pinto, Federica Refranco Docenti di matematica nella scuola secondaria di I e II grado – Istituto Mazzarello Torino

NO DRUGS! Un’indagine statistica con un percorso in verticale di Peer Tutoring.

17.00-17.30 Discussione e conclusione

Il Seminario è riconosciuto con decreto autorizzativo USR Piemonte prot. n. 7564 del 17 luglio 2019

Scarica il volantino

Scarica il modulo di iscrizione

Voci dal Convegno del 14 settembre

Terminato il convegno, condividiamo attraverso le foto e alcune registrazioni video i momenti più significativi.

Se i personaggi cercan l’autore…

Progetto di alternanza scuola-lavoro

Slide di Roberta Strocchio

E quando il minore non accompagnato diventa maggiorenne?

Tavola rotonda

Per info sulle attività e sui corsi de “La Casa degli Insegnanti” scrivere a info@lacasadegliinsegnanti.it

La Casa degli Insegnanti compie 10 anni

In occasione del nostro compleanno abbiamo elaborato un nuovo progetto di cui pubblichiamo un estratto .

“Il progetto “Facciamo Casa 10” 2018 prosegue e potenzia quelli precedenti in quanto si ripropone di anno in anno come contenitore, palinsesto di eventi e iniziative e si articola su più azioni: alcune tra le molteplici possibilità di intervento di collaborazione con scuole o insegnanti e altre di promozione della Associazione e delle sue attività culturali. All’interno della metafora di “casa” e “stanze”, si propongono eventi culturali, momenti di riflessione e confronto, che coinvolgono non solo docenti ma anche genitori e studenti, laboratori disciplinari e trasversali in cui i docenti possano trovare indicazioni, strumenti, sollecitazioni per il lavoro in classe.

Tali azioni di anno in anno si sono modificate, evolute, amplificate non solo per rispondere alle esigenze e alle richieste che giungono all’associazione ma anche alla luce dei riscontri ricevuti e alle esigenze di applicazione delle recenti novità legislative per le quali le scuole richiedono il supporto di esperti esterni.

A motivo di ciò, all’interno delle proposte delle stanze, il progetto “Facciamo Casa 10” 2018 sarà focalizzato sull’area STEM come da: Proposal for a COUNCIL RECOMMENDATION on Key Competences for Lifelong Learning Brussels, 17.1.2018

Finalità del progetto “Facciamo Casa 10”: 

  • Superare l’isolamento del singolo docente nella sua realtà proponendo percorsi per dipartimenti, scuole o realtà locali per favorire il confronto e la messa in comune di esperienze e professionalità dei partecipanti e la ricaduta all’interno della istituzione scolastica.
  • Sostenere i docenti nell’affrontare non solo le problematiche connesse alle situazioni di disagio e difficoltà (BES) ma quelle più generali che le mutate modalità di apprendere evidenziano, attraverso una didattica adeguata.
  • Superare la contrapposizione tra scuola e famiglia realizzando una positivo coinvolgimento della famiglia nell’azione educativa.
  • Dare sicurezza al docente nell’utilizzo di nuovi strumenti o metodologie didattiche attraverso percorsi di ricerca azione con la possibilità di accedere a documentazione specifica e discutere e confrontarsi con colleghi sulla piattaforma.”