Iscrizione

INDICAZIONI PER L’ISCRIZIONE ALL’ ASSOCIAZIONE

Che cosa significa iscriversi 

Alla Casa ciascuno porta la sua “pietra” di esperienza o di fatica, e con queste pietre costruiremo insieme la casa. Questo è ciò che intendiamo noi che l’abbiamo fondata, che iscrivendosi si diventi partecipi attivi nella Casa sia con l’evidenziare problemi e collaborare alle ipotesi di azioni per affrontarli, sia col socializzare idee o buone pratiche o risorse.

La Casa degli Insegnanti noi la intendiamo come luogo di incontro/confronto, opportunità per gli insegnanti tutti tra i quali, gli iscritti, avranno un ruolo più attivo, propositivo, in relazione anche alle personali disponibilità/opportunità di collaborazione.
Gli iscritti parteciperanno e collaboreranno secondo le loro disponibilità e saranno informati del piano delle iniziative della Casa degli Insegnanti.

Avranno inoltre riduzioni sulle eventuali iniziative a pagamento.

Chi si iscrive all’Associazione?

* docenti del sistema dell’istruzione – scuole statali e paritarie
* docenti delle scuole private
* docenti della formazione professionale
* studenti iscritti a Scienze della Formazione Primaria
* docenti universitari
* scuole e gruppi associativi

Benefit per gli iscritti

Le Librerie di Torino convenzionate (vedi elenco) praticano lo sconto del 10% presentando la tessera.

  • Libreria la Città del Sole via Cibrario, 46/A tel: 011 480898
  • Libreria della Gran Madre (detta Borgopò) Via Ornato 10 tel: 011 8196386
  • Libreria dei Ragazzi via Stampatori, 21 tel: 011 547977

Quote di iscrizione 

Socio ordinario: 40 euro all’anno, 10 euro per gli studenti iscritti ai percorsi universitari di formazione.

Socio sostenitore: a partire da 50 euro all’anno a discrezione del socio.

Quote di iscrizione per le scuole e i gruppi associativi: a partire da 150 euro all’anno in relazione alle attività o servizi formativi di cui l’ente o i suoi membri chiedono di usufruire. In qualità di socio della Associazione, la Scuola o il gruppo associativo, con i docenti interessati, potrà usufruire, nella propria sede, delle attività e degli interventi formativi richiesti per l’.a.s……..:

Causale del versamento: iscrizione di….  o della Scuola ……a La Casa degli Insegnanti quota associativa anno …..

La quota associativa è deducibile nella dichiarazione dei redditi, in quanto la associazione è una APS ovvero una Associazione di Promozione Sociale iscritta all’albo. 

Gli iscritti, oltre ai benefit sopra indicati, hanno la possibilità di seguire i corsi con accesso riservato ai soci  e di utilizzare la piattaforma Moodle in cui si trovano i corsi a cui si sono iscritti.

I versamenti vanno effettuati  tramite  bonifico bancario sul c /c n°41205509 intestato a: ASSOCIAZIONE LA CASA DEGLI INSEGNANTI presso la banca UNICREDIT    Codice IBAN IT 18 G 02008 01152 000041205509

Pagata la quota di iscrizione, occorre completare l’iscrizione segnalandolo via mail a info@lacasadegliinsegnanti.it.

Ai nuovi soci chiediamo di indicare anche alcuni dati personali: nome e cognome, indirizzo mail, sede scolastica in cui si insegna, livello scolare e ambito disciplinare.

Per chi infine si propone per collaborazioni sarà possibile un incontro in sede o a distanza per conoscerci e capire se e come poter collaborare.

Effettuata l’iscrizione il socio riceve una tessera associativa con validità annuale a partire dalla data dell’iscrizione.

10 anni … insieme: docenti, studenti, scuole per condividere e sperimentare con lo sguardo al futuro.