Archivi categoria: Eventi

informazioni su eventi

La Stanza delle Scienze

La Casa degli Insegnanti ed il CESEDI, in collaborazione con Ottobre Scienza, hanno proposto una rivisitazione del materiale didattico raccolto durante i dieci anni di esperienza di Ottobre Scienza all’interno di tre laboratori itineranti di: Meccanica, Ottica e Il Bosco.

Le tematiche principali affrontate nei laboratori sono le seguenti:

  • Meccanica: la cinematica del corpo puntiforme, la dinamica e la statica del corpo rigido e del corpo puntiforme e cenni alla dinamica dei fluidi.
  • Ottica: ottica geometrica e fisica, colorimetria, anatomia dell’occhio e percezione dei colori.
  • Il Bosco: analisi chimica e fisica dei terreni, dendrologia, spettroscopia.

I laboratori presentano un percorso di esperimenti interdisciplinare di fisica, chimica e scienze, costituito da una collezione di esperimenti corredati da schede di lavoro, prove di valutazione delle competenze e questionari di monitoraggio.

Gli istituti che ne hanno fatto richiesta hanno ospitato i laboratori all’interno delle loro strutture per una durata di circa un mese utilizzandoli sia per mettere in campo una didattica di tipo laboratoriale, sia per attività di orientamento o di alternanza scuola-lavoro.
Un gruppo di studenti di ciascuna scuola è stato opportunamente formato nel ruolo di animatori scientifici e a loro, insieme ai referenti del progetto, è stata affidata la gestione del laboratorio in totale autonomia durante il periodo di permanenza nella loro scuola. Gli studenti formati si sono inoltre presi carico dell’esposizione del laboratorio, mediante metodologia peer to peer, ai compagni della scuola ed talvolta anche delle scuole limitrofe.

Dato il successo del progetto, 11 scuole partecipanti per un totale di 160 animatori formati e circa 7500 studenti visitatori, i laboratori itineranti saranno riproposti e potenziati per il prossimo anno scolastico.

Vi diamo appuntamento al Salone del Libro 2018 con le scuole che parteciperanno a questo evento e vi invitiamo nel frattempo a cliccare mi piace sulla pagina facebook di Ottobre Scienza per esplorare l’attività del 2017.

Share

Concerto di Natale 2016

LA CASA DEGLI INSEGNANTI invita 

20 dicembre 2016, h 17.30

Le vitel étonné

Via S. Francesco da Paola, 4 – Torino

Concerto di Natale con il Trio Debonairaperitivo-in-musica debonair1

Marina Degrassi, soprano

Stefania Priotti, violino

Laura Culver, violoncello

Locandina

Programma

  • Loosin Ielav (canto tradizionale armeno), trascrizione di M. Emanuele
  • Benjamin Britten, A New Year Carol, trascrizione di M. Emanuele
  • Benjamin Britten, Antique, da Les illuminations, trascrizione di M. Emanuele
  • Marco Emanuele, Llámame ayer, testo di A. Linares
  • Marco Emanuele, Ah! che nel dirti addio, testo di P. Metastasio
  • Ernesto Halfftner, Ay que linda moça (Fado), trascrizione di M. Emanuele

Il Trio Debonair, composto da voce e due archi, nasce dalla collaborazione di musiciste di provenienza ed esperienza diverse.

Marina Degrassi si è diplomata in Canto lirico al Conservatorio Verdi di Torino, perfezionandosi poi con il soprano Tatjana Korra. Ha cantato come protagonista in opere di Rossini, Donizetti, Pergolesi, Mozart e in varie operette italiane. Il suo repertorio spazia dal Barocco alle canzoni napoletane, ai tanghi argentini.

Stefania Priotti, formatasi con Virgilio Brun e Massimo Marin, ha suonato con l’orchestra del Teatro Regio di Torino, Antidogma Musica e l’Accademia dei Solinghi; studiosa di musica medievale, suona la viella e la ribeca, collaborando con gruppi di musica antica, tra cui Clerici Vagantes, Contrapunctum, la Compagnia dell’Istituto Stanislao Cordero di Pamparato, gli Invaghiti; nel 2000 ha fondato Azimants Amors Veraia, ensemble specializzato nel repertorio dei Trovatori.

Laura Culver ha studiato musica, danza e teatro negli U.S.A., dedicandosi soprattutto al jazz. Collabora con vari gruppi teatrali e musicali, partecipa a rassegne e festival in Italia e all’estero. Ha inciso con diversi artisti jazz e nel 2010 è uscito il cd di canzoni napoletane in duo con Nuccio Siano.

Incontratesi per il racconto musicale di Marco Emanuele L’anno che uccisero Rosetta, basato sul romanzo di Alessandro Perissinotto e rappresentato al Teatro Erba per La Casa degli Insegnanti, le musiciste collaborano con l’attrice Francesca Vettori e con lo stesso compositore, che per loro ha scritto Frammenti di un discorso amoroso, eseguiti nel 2013 all’Istituto Avogadro per La Casa degli Insegnanti, al PAV (Parco arte vivente), al Circolo dei lettori e al circolo Maurice; Orlando, tratto dal romanzo di Virginia Woolf, rappresentato all’Auditorium Orpheus nel 2014 per La Casa degli Insegnanti; e Fedra, da Racine, eseguita nel 2015 per La Casa degli insegnanti e a Chieri per la rassegna Musica in corte.

Share

Le competenze linguistiche oggi

Allo Stage di Cantalupa abbiamo avuto un intervento molto significativo di Daniela Notarbartolo di cui alleghiamo le slide.

Le competenze linguistiche (dai Quadri di riferimento Invalsi)

Il lavoro sulle competenze linguistiche si sta portando avanti da tempo all’interno della nostra associazione con varie modalità.

Le riflessioni della dottoressa Notarbartolo sono risultate particolarmente utili anche in vista del proseguimento del Laboratorio di Italiano che si sta realizzando dall’anno scorso con alcuni insegnanti di diversi ordini scolari (primaria, secondaria di I e II grado) all’interno di un progetto che vuole analizzare le problematiche inerenti gli aspetti linguistici collegati alla comprensione della matematica., da cui la realizzazione in parallelo di laboratori sulle due aree con momenti di scambio fra gli insegnanti delle due discipline.

I laboratori di Italiano  e Matematica proseguono anche quest’anno con il riconoscimento da parte dell’USR dei due percorsi formativi. Stanno scadendo in questi giorni i termini per l’iscrizione a entrambi i Laboratori come si può leggere nella barra laterale a destra di questa pagina. L’iscrizione si fa inviando la scheda compilata al Cesedi.
Per maggiori info sulle attività della Dott.Notarbartolo consultare il sito  www.notarbartolo.it e gli altri siti indicati nelle slide.

Per ulteriori risorse sull’Italiano si rimanda a http://www.scuolavalore.indire.it/superguida/italiano/

Share

Una SCUOLA da (RI)VALUTARE

“Una SCUOLA da (RI)VALUTARE”

Io valuto, tu valuti, egli valuta… e non solo.

Stage annuale a Cantalupa
9-11 Settembre 2016

Informazione-progettazione-confronto
tra esperti, docenti, dirigenti scolastici, genitori, formatori…

PROGRAMMA

Venerdì, 9 settembre 2016 pomeriggio
Accoglienza a Cantalupa presso l’Hotel Tre Denti nel pomeriggio

14,30-17 Laboratori didattici in parallelo:

  • laboratorio di matematica per tutti i livelli scolari: “La Geometria dalla primaria alla secondaria: ma quale Geometria? Un ostacolo o una ricchezza formativa?” a cura di M. Cantoni, E. Gallo, D. Merlo, A. Sargenti, C. Testa
  • laboratorio di italiano per tutti i livelli scolari: “La funzione dei connettivi nella comprensione del testo” a cura di A. Moiso

17-19 C. Bocchino  “Valutazione autentica e rubriche di valutazione”

19-20,30  A Teatro con “L’avaro” di Molière
Performance degli studenti del laboratorio teatrale dell’IIS Buniva di Pinerolo a cura dell’Associazione Baracca & Burattini

20.45 CENA

Sabato, 10 settembre 2016

9-10 D. Notarbartolo: “Le competenze linguistiche che emergono dai quadri di riferimento Invalsi”

10-11 D. Chiesa: “Io valuto, tu valuti, egli valuta…”

11-11.30 INTERVALLO

11.30-12 L. Ferrero: “Verso un disegno organico di valutazione: senso e nodi critici”

12-12.45 La parola ai Dirigenti Scolastici delle scuole:
M. Basili (LS Volta), M.R. Sinistrero (Istituto Madre Mazzarello), M. Sibona (I.C La Loggia) …

12.45 PRANZO

15-18 Laboratori didattici:

Un metodo e tante app: Esperienze di Italiano, Storia, Matematica, Fisica e Chimica con l’uso di iPad e altro – a cura di: G. Accattatis, A. Arato, D. Merlo (agli iscritti verranno indicate le app da installare sui propri device)

18-19 Alcune proposte della Casa degli insegnanti in mostra…..

  • Laboratori itineranti interdisciplinari di fisica e altre scienze a cura di I. Audrito
  • “SE I PERSONAGGI CERCAN L’AUTORE” proposta di “alternanza scuola lavoro” a cura di B. Cibrario, R. Coppola, A. Moiso

19.30 CENA

21-23 Attività di animazione a cura di R&R

Domenica, 11 settembre 2016

9-10 M. Cantoni, D. Merlo: “Creare una comunità di pratica: un antidoto alla solitudine degli insegnanti”

10-11 R. Zucchi , DS Istituto Ricasoli, docenti e genitori della rete “La rete di scuole della pedagogia dei genitori”

11-11.30 P. Salfi “Indagine sulle competenze chiave dell’insegnante”

11.30-12.30 La parola ai Dirigenti Scolastici delle scuole:
T. Catenazzo (SM Peyron To), M.L. Mattiuzzo (LS Darwin Rivoli)

12.30 Conclusione lavori

13 PRANZO E CHIUSURA ATTIVITÀ

Soggiorno presso l’Hotel Tre Denti Via Roma 25, Cantalupa – tel: 0121 331866
Le riunioni si terranno nella Sala Foyer, presso il centro polivalente di Cantalupa di fronte all’albergo

Per informazioni  info@lacasadegliinsegnanti.it

Scheda di iscrizione allo stage da compilare e inviare a info@lacasadegliinsegnanti.it

 

Share

Incontro con Fabio Geda

mercoledì  25 maggio 2016 alle ore 17.30,

presso Le Vitel Etonné in Via San Francesco da Paola, 4   (To)geda-berlin

 Incontro con lo scrittore  Fabio Geda

che, a partire da Berlin, la saga per ragazzi che sta scrivendo insieme a Marco Magnoneci parlerà di letteratura per ragazzi e educazione alla lettura 

Lo scrittore sarà intervistato da  Rino Coppola

Seguirà l’aperitivo offerto dalla Casa degli Insegnanti.

Vi aspettiamo numerosi e vi chiediamo, cortesemente conferma di partecipazione all’evento e all’aperitivo che ne seguirà,  scrivendo  a info@lacasadegliinsegnanti.it, entro il 20 maggio .

Share

GeoGebraDay 6 ottobre 2016

logoggday16Nel pomeriggio del 6 ottobre 2016 si terrà a Torino il VI Geogebra Italian Day.

Sul sito troverete le informazioni relative a questo evento: primo annuncio, modulo di iscrizione,  call for papers e altre indicazioni per raggiungere la sede del convegno.

Sulla piattaforma Di.Fi.Ma. è stato creato un apposito corso dove verranno aggiornate le comunicazioni e postati successivamente i materiali del convegno.

La scelta della data deriva dal fatto che il 7-8-9 ottobre a Pavia vi sarà il Convegno UMI-CIIM e questo potrebbe agevolare chi viene da fuori regione, accorpando in un unico periodo i due eventi.

In attesa di vederci a Torino, un saluto da tutto il Comitato scientifico-organizzativo.

(Il logo del convegno è stato realizzato con l’ambiente 3D di GeoGebra da Maria Cantoni – La Casa degli Insegnanti)

Share